Skip to content

UNIDEV.INFO

Unidev.info

App per scaricare foto da telefono a pc


Per le foto recenti, usa l'app Il tuo telefono da Microsoft Store. Con questa app, non è necessario un cavo USB per visualizzare e copiare le foto. Ecco perché, preso anche dal timore di restare senza spazio sufficiente per le app, hai pensato di togliere le foto dal. Per scaricare le foto tramite l'app, imposta il tuo smartphone in modalità Trasferimento Prima di scaricare l'applicazione, ricorda di impostare il tuo telefono in. 4 modi per trasferire foto e video, sia dalla memoria interna che da quella O quante volte avresti voluto scaricare un'applicazione ma la. Per trasferire le foto da smartphone a PC Windows 10 è solo necessario installare l'app Il tuo telefono, come spiegato nella guida su come.

Nome: app per scaricare foto da telefono a pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 35.66 Megabytes

Come fare per copiare dei file memorizzati su PC su un dispositivo Android, come fare per accedere da Android a documenti, immagini e video memorizzati nella rete locale?

Tante sono, oggi, le possibili modalità per trasferire file da PC a Android: in questo nostro articolo proviamo a selezionare per voi le migliori, sia che il dispositivo mobile sia collegato via WiFi alla stessa rete locale, sia che ci si trovi lontano dall'ufficio o da casa. Non appena si collega lo smartphone o il tablet Android al PC via USB, questo sarà riconosciuto come una unità di memorizzazione esterna, similmente a quanto accade con una chiavetta USB o un qualunque supporto rimovibile.

Dopo alcuni secondi di attesa nel caso del primo collegamento , il nome del dispositivo Android dovrebbe infatti figurare nella schermata Questo PC, Computer o Risorse del computer. Se, cliccando due volte sul nome del dispositivo dall'interfaccia di Esplora file di Windows, venisse visualizzato il messaggio "La cartella è vuota", significa che la connessione USB non è configurato per il trasferimento di file.

Per risolvere il problema, basterà portarsi sul dispositivo Android, accedere all'area delle notifiche, selezionare la voce che si riferisce all'avvenuta connessione via cavo USB e scegliere l'impostazione Trasferisci file MTP dal menu. A questo punto, cliccando due volte - in Windows - sull'icona del dispositivo Android, sarà possibile accedere al contenuto della sua memoria quindi trasferire file da PC a Android e viceversa.

Al primissimo avvio ci viene richiesto di autorizzare il PC a collegarsi allo smartphone In definitiva, basta toccare Conferma sulla notifica che appare sullo smartphone Passo 4: Il tuo telefono Come anticipato in apertura, l'app ha sostanzialmente due funzioni: Copiare le foto dallo smartphone al PC Leggere e inviare SMS Per scegliere l'operazione basta cliccare sull'icona desiderata presente sulla sinistra. La primissima volta dobbiamo concedere ancora qualche privilegio agendo sullo smartphone A questo punto siamo pronti ad usare davvero le funzioni.

Dopo aver autorizzato nuovamente l'app dallo smartphone, vediamo che l'area di sinistra mostra gli SMS presenti sul telefono, comodamente organizzati per interlocutore.

Cliccando su uno specifico messaggio vediamo lo storico della conversazione e il campo di testo per rispondere rapidamente Cliccando sul grande pulsante in alto possiamo invece inviare un messaggio ex novo. La ricerca del destinatario sulla destra funziona come ci si aspetta e attinge dalla rubrica dello smartphone per suggerire i numeri Conclusioni In questo articolo abbiamo visto come usare la nuova app Il tuo telefono di Windows 10 per importare le foto dallo smartphone oppure leggere e inviare SMS.

Facendo backup foto con regolarità, infatti, si riuscirà a recuperare gli scatti anche nel caso in cui lo smartphone si rompa improvvisamente o ci venga rubato.

Dal PC, poi, potremo fare postproduzione sulle foto con programmi appositi o servizi accessibili via web browser.

Trasferire delle foto da un device Android a un computer è inoltre un'operazione molto semplice e, spesso, non richiede nemmeno troppo tempo. Ci basteranno alcuni minuti e un po' di pazienza per mettere al sicuro nell'hard disk del PC tutti i nostri vecchi scatti conservati nella memoria del cellulare.

Se non abbiamo mai fatto un backup e non abbiamo mai spostato un singolo file da uno smartphone a un computer non dobbiamo spaventarci, basta seguire questa semplice guida per riuscirci. Ecco allora come trasferire foto da smartphone a PC. Usa il programma Microsoft Foto Questo è il metodo sicuramente più rapido e facile da usare.

Tutti noi sul computer abbiamo installato il programma Microsoft Foto.

E se per qualche motivo non dovessimo avere l'applicativo sul nostro Windows ci basterà andare al sito ufficiale Microsoft oppure nel Microsoft Store per scaricare il software in pochi minuti.

Una volta installato o lanciato il programma colleghiamo il nostro smartphone Android alla porta USB del computer utilizzando il cavo di ricarica.

A questo punto cerchiamo nella parte alta della schermata principale di Microsoft Foto la voce Importa e clicchiamoci sopra con il mouse.