Skip to content

UNIDEV.INFO

Unidev.info

Come scaricare video per mp4


Save videos from any website that is supported by our video downloader on your hard drive. Gratuito YouTube Downloader scarica video da YouTube in MP4, 4K, AVI, 3GP, per scaricare video gratuito che permette di scaricare filmati HD da siti come. Utilizza, poi, il menu a tendina Format, per scegliere il formato di esportazione (​per esempio MP4 p, per scaricare il video in Full HD). Fatto ciò, premi sul. Ti interessa capire come convertire video in MP4 andando ad agire da PC o Mac Tieni presente che, durante il setup, ti verrà proposto di scaricare e installare. I video si possono scaricare in una ampia varietà di formati come MKV, MP4, AVI, WMV e FLV. Anche qui si può scaricare solo la parte audio in MP3. Basta.

Nome: come scaricare video per mp4
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 63.37 MB

È un contenitore che supporta tutti i tipi di media come video, audio, sottotitoli, grafica 2D e 3D. È possibile aprire il file MP4 con quasi tutti i lettori su Windows ma su Mac è necessario utilizzare un plug-in o semplicemente convertire il file in un altro formato.

Il formato è stato sviluppato da Microsoft nel Inoltre, puoi fornire un link da qualsiasi fonte online come Google Drive o Dropbox.

Se necessario, modifica il formato di output in uno dei 37 formati video supportati. Successivamente, puoi aggiungere altri video per la conversione di gruppo. Passaggio 3 Modifica il tuo video Se lo desideri, puoi personalizzare impostazioni come risoluzione, qualità, proporzioni e altro facendo clic sull'icona a forma di ingranaggio.

Se necessario, applicali a tutti i file video e fai clic sul pulsante "Converti" per l'elaborazione.

Se poi si parla di un film in DVD o di un Blu-ray, dovremo per forza di cose convertirlo in un file video compatibile prima di poterlo vedere sullo schermo del proprio cellulare smartphone, sia esso un iPhone, un iPad, uno smartphone o un tablet Android.

In questo articolo vi mostreremo nel dettaglio i migliori programmi per convertire e comprimere un video sul computer, in modo che possa essere riprodotto con la stessa qualità anche su uno smartphone. LEGGI ANCHE: Migliori app per convertire audio e video su Android Come convertire video per smartphone o tablet Tenere presente che tutti gli smartphone leggono il formato video MP4, quindi dovremo orientarci su questo formato per tutti i file che andremo a creare per lo smartphone o il tablet.

Su HandBrake, clicchiamo sul menu Source e scegliamo il tipo di video che si vuol convertire. Selezioniamo il file o la cartella per convertire tutti i file video al suo interno o inseriamo il disco nel computer per scegliere il DVD. Una volta aggiunto il file, si deve scegliere la destinazione. Ad esempio, è possibile dire a HandBrake di salvare automaticamente tutti i file video convertiti sul desktop o in un'altra cartella.

Una volta pronti ad eseguire la conversione, premiamo sul tasto Start Encode. HandBrake è anche uno dei migliori programmi per convertire i video in modo da vederli su iPhone e iPad.

FreeMake Video Converter FreeMake Video Converter è il programma molto bello da vedere e più comodo da usare grazie ad un'interfaccia completa e molto semplice da utilizzare, anche per i principianti. Molto interessante la possibilità di incollare anche intere playlist di YouTube o canali, per scaricare tutti i video disponibili contemporaneamente.

Si possono scaricare anche sottotitoli e annotazioni. Basta inserire la URL e il programma fa tutto da solo o quasi. L'aspetto simpatico di JDownloader è che non vi serve la URL diretta di un video specifico presente nella pagina, perchè ve lo fornirà il programma stesso.

Per Windows, Mac e Linux. Allora potete usare questo programma, che in cambio della complessità delle istruzioni offre una flessibilità molto elevata non riscontrabile negli altri programmi dotati di interfaccia grafica.

Tra le funzioni previste, vi è la possibilità di selezionare diversi parametri di qualità, di elaborare le playlist, di fissare la velocità di download, di nominare automaticamente i file e di scaricare i sottotitoli.