Skip to content

UNIDEV.INFO

Unidev.info

Programma per scaricare foto da ipad a pc


Nessun iTunes necessario per il trasferimento tra iPhone, iPad e computer. Assicurati che sul. Collega l'iPhone, l'. Potresti dover sbloccare il dispositivo iOS usando il codice. unidev.info › Computer › Hardware › iPad.

Nome: programma per scaricare foto da ipad a pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 45.24 MB

Tutto qua? Assolutamente no. Ci sono, infatti, delle valide alternative al software di Apple, che hanno anche il vantaggio, come iTunes, di essere molto semplici da utilizzare. Inoltre, questi programmi alcuni di essi sono anche gratuiti , possono essere usati indistintamente dalla piattaforma software del computer.

Sono diverse le modalità di condivisione offerte dai questi programmi. Per trasferire i file dal computer al dispositivo della mela morsicata, infatti, è possibile utilizzare, ad esempio, un cavo USB oppure, più semplicemente, la connessione wifi. La prima mossa da mettere in pratica è, naturalmente, quella di scaricare il programma da Internet. Trovate il cavo lightning dello smartphone di Apple e connettetelo alla porta USB.

Arrivati a questo punto, bisogna collegare il proprio iPhone al computer tramite il cavo Lightning. Ora occorre soltanto selezionare i file che si desidera e cliccare sul tasto Importa selezionato collocato in basso. Il trasferimento dei documenti da iPhone a PC Windows prevede i medesimi passaggi visti in precedenza, nel paragrafo dedicato al Mac. Bisogna poi premere il tasto Esegui per avviare il file iTunes64Setup.

Stiamo parlando rispettivamente di AirDrop e AirDroid. Consente di bypassare l'obbligo di utilizzare iTunes o altri metodi meno pratici per trasferire file sul dispositivo iOS, come ad esempio immagini, file audio, video, contatti, messaggi, note, libri, o i preferiti di Safari.

Non è possibile condividere tutti i tipi di file fra i diversi dispositivi, ma solamente quelli compatibili con iOS in maniera nativa: ad esempio l'app non consentirà di scambiare file ".

L'app si compone di tre tab diverse: con la prima abbiamo la possibilità di gestire i file e i dati che troviamo sul dispositivo iOS collegato. Perfetto, allora continua a leggere.

Per impostazione predefinita, le foto vengono salvate nella cartella Immagini di Windows. Le indicazioni di cui sopra valgono per le versioni più recenti di Windows, come Windows Il resto della procedura è identico a quanto illustrato nel paragrafo precedente. In questo caso puoi affidarti a iCloud, il servizio di cloud storage targato Apple che permette di eseguire un backup automatico di tutte le foto scattate con i dispositivi iOS le foto vengono caricate online e quindi scaricate sul computer tramite il client di iCloud.

Uno dei più importanti è quello che consente di gestire molti file musicali, indipendentemente dalla loro estensione.

In altre parole significa che con Foobar è possibile condividere tra pc e iPhone solo musica. Fidelia, poi, non ha problemi né ad aprire diversi formati musicali né tanto meno a convertirli.

Il software costa quasi 20 euro. Inoltre, il programma è disponibile solo per Mac. La caratteristica principale del programma, che lo differenzia rispetto alla prima versione, è il trasferimento dei file tramite Wi-Fi.