Skip to content

UNIDEV.INFO

Unidev.info

Sanitrit dove scarica


  1. Sanitrit: 5 Vantaggi che ti convinceranno ad installarlo immediatamente!
  2. SANITRIT – POMPA PER SCARICO CONDENSA SANICONDENS DECO+
  3. Come funziona un trituratore wc ?

Grazie all'utilizzo di sanitrit, è possibile ricavare un secondo bagno in un posto tra i più curati della casa e dove si passa più tempo rispetto al. nello stesso tubo dove finisce la mia collanina o l'anello quando mi casca nel tubo di scarico di un lavabo?? chiaritemi per favore, non voglio. In questa installazione, il condotto di scarico del sanitrit passa a del tubo, da dove poi comincerà a percorrere il tratto orizzontale che dovrà. Dove installare il trituratore? Molteplici le soluzioni per poter scaricare le acque nere del wc e di altre utenze. Situazioni apparentemente difficili o impossibili. Per ultimo il sanitrit deve essere sempre collegato alla colonna scarichi delle acque del w.c. (acque nere) e non nello scarico acque "bionde" .

Nome: sanitrit dove scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 35.23 MB

Il "Sanitrit" prende questo nome direttamente dalla ditta più famosa che ne ha coniato il nome, in realtà si tratta di trituratore termine tecnico con pompa di sollevamento e drenaggio idrico. I modelli elencati appartengono tutti alla nuova generazione di Sanitrit "Silence".

Si tratta di apparecchi idraulici molto efficienti e che ormai possiamo trovare sul mercato di forniture idrauliche ma anche in negozi di "fai-da-te" come Leroy Merlin, Bricoman, o direttamente online su "amazon", etc.

A cosa serve il trituratore o tritarifiuti "sanitrit"? Per chi è adatto il "sanitrit"? Il trituratore ha oramai molteplici funzioni, visti anche i diversi modelli creati dalle aziende produttrici, ha inoltre diversi nomi a seconda della funzione.

Il cosiddetto "Sanitrit" si adatta a tutte quelle differenti situazioni che presentano problematiche di deflusso di acque di scarico chiare e scure o di smaltimento di materiali organici e carta igienica.

Sanitrit: 5 Vantaggi che ti convinceranno ad installarlo immediatamente!

Vi consigliamo di leggere attentamente le istruzioni di montaggio e di seguire scrupolosamente gli schemi tecnici di installazione. Per evitare fenomeni di sifonaggio consigliamo sempre di installare una valvola di sfiato nel punto più alto e di aumentare il diametro del tubo di scarico orizzontale rispetto a quello verticale.

Quale è il diametro giusto dei tubi di evacuazione in uscita dall'apparecchio verso l'apparato fognario? Come regola generale il tubo di uscita verticale che si dirige verso lo scarico fognario deve avere un diametro max di 32 mm, quello orizzontale max 40 mm.

Vi consigliamo di leggere con attenzione sia la pagina prodotto, sia le Notizie di Installazione e Montaggio. Pressione minima di esercizio?

Non è pericoloso? Non vi è alcun rischio. I prodotti Sanitrit, che esistono da 50 anni sul mercato, sono conformi alle norme europee EN che impongono rigidi standard di prestazioni e sicurezza.

SANITRIT – POMPA PER SCARICO CONDENSA SANICONDENS DECO+

Altrimenti la commercializzazione non sarebbe permessa in Europa. Sono silenziosi? Assolutamente si! Il brevissimo ciclo di scarico è paragonabile, come rumorosità, a un comune sciacquone. Recentemente tutti i prodotti sono stati dotati di un nuovo motore che ha abbattuto ulteriormente il rumore, migliorando il confort abitativo. In caso di cattivi odori? Se l'apparecchio è utilizzato nel modo corretto, non esistono problemi di questo genere. Possono invece crearsi se l'impianto non viene progettato ad arte e i tubi non rispettano le pendenze e le regole d'installazione: in questo caso si formano dei depositi nei tubi che la macchina per forza di cose- non riesce ad evacuare.

Consigliamo sempre e comunque un ciclo di manutenzione ordinaria per prevenire la formazione di calcare - Vedi manutenzione ordinaria Garanzia ed elenco centri assistenza Ogni apparecchio è garantito 2 anni contro tutti i vizi di fabbricazione.

La garanzia è valida su tutto il territorio nazionale e non copre gli eventuali difetti dovuti a cattiva manutenzione oppure a errata installazione. In Italia esistono circa 70 Centri di Assistenza Autorizzati capaci di intervenire tempestivamente in caso di mal funzionamento.

Consultare per trovare il Centro più vicino. Guasti e manutenzione? Se l apparecchio è installato e utilizzato correttamente è estremamente affidabile.

Non bisogna gettare nel vaso nessun oggetto o piccolo elemento diverso dalla normale carta igienica, perchè bloccherebbe il trituratore. E sufficiente un ciclo di pulizia anticalcare periodico.

Sanishower: viene nascosta sotto il piatto doccia rialzato o in un mobile. E' importante che sia posizionata bene all'interno dell'abitazione, che sia spaziosa, che sia ben esposta alla luce Riadattare l'appartamento secondo le moderne necessità di design e spazialità, aumenta il valore di mercato della casa.

Talvolta nemmeno questa soluzione consente di raggiungere lo scarico fognario principale, causa pendenze o altri impedimenti tecnici. Altro dettaglio importante è che i tubi, anche se di piccole dimensioni, non subiscono nessuna ostruzione o intasamento, pertanto, possono essere murati o installati al di sotto del pavimento.

Per quanto riguarda la rumorosità, questa è del tutto paragonabile a quella di un comune dispositivo che scarica acqua e ha la durata di pochissimi secondi. Invece, dato che la pompa spinge l'acqua fino alla colonna di scarico, proprio in questo punto potrebbe crearsi un normale rumore di spruzzo, evitabile mediante il rivestimento del punto di innesto con materiali fonoisolanti. I sanitrit di nuova generazione, oltre a essere dotati di valvola di non ritorno che impedisce ai liquidi di rifluire all'apparato, sono anche equipaggiati con filtri a carboni attivi che evitano la formazione di cattivi odori, di conseguenza non necessitano di particolari apparati di ventilazione.

È importante ricordare che i trituratori sono progettati per triturare solo materiale fecale e carta igienica, quindi, non va gettato nel wc alcun materiale differente, come residui di spazzatura, tovagliette imbevute, assorbenti e pannolini, ma anche ovatta che provocherebbero il blocco e il conseguente danneggiamento del trituratore. Attenzione: essendo il sanitrit collegato alla rete elettrica, non deve essere usato in caso di mancanza di energia elettrica perché la pompa non funzionerebbe.

Non è richiesta alcuna particolare manutenzione sanitrit se non quella di usare, di tanto in tanto, un liquido anticalcare per evitare la formazione di calcare e migliorare il rendimento del sistema, ed evitare assolutamente l'utilizzo di acidi per la pulizia. Sappiamo come questi materiali possano creare intoppi e ostruzioni pericolose qualora non vi siano elementi di qualità, come ad esempio delle lame in plastica.

Come funziona un trituratore wc ?

Il gran vantaggio offerto da alcuni modelli di wc trituratori è quello di disporre di un ampio ventaglio di raccordi, grazie al quale collegare, con la stessa pompa per acque limpide, oltre al gabinetto, anche lo scarico del bidet, ma soprattutto quello del lavabo e, eventualmente, quello di una lavatrice. Sono tante le famiglie che posizionano l'elettrodomestico per lavare i vestiti nel secondo bagno e di conseguenza, la possibilità di integrare nello spazio sanitari, un dissipatore per wc, adattandolo con dei raccordi a tutti gli altri complementi doccia, rappresenta un aspetto decisamente positivo.

La qualità di questi dispositivi è maggiore si valuterà anche in funzione dei watt del motore e permetterà la macerazione anche di capelli e peli che, irrimediabilmente si depositano in corrispondenza del foro svuotante della vasca da bagno o della piletta di scarico nella doccia.

Anche in caso di taglio unghie, i migliori trituratori sanitrit riuscirano a limitarne il volume e quindi indirizzare verso le tubature delle acque chiare senza difficoltà. I suoi utilizzi Sono tante le situazioni domestiche in cui l'uso di un trituratore per gabinetto si rivela un acquisto particolarmente intelligente. Possiamo quindi riassumerne i benefici esemplificando delle situazioni tipo in cui l'utilizzo di questi dispositivi di pompaggio e macerazione possono migliorare e facilitare la costruzione di un bagno secondario.

Anche se è possibile alcuni modelli permettono il collegamento con tutti i sanitari, molti utenti trovano più utile installarlo solo sul wc, perchè gli altri sanitari usano di solito diametri più piccoli, da 32 mm a 40 millimetri, a differenza dei tubi del gabinetto che partono da 90 sino ad arrivare a Questo è legato al fatto che lavandino e altre utenze, possedendo un diametro inferiore, presentano meno difficoltà nelle curve e quindi minori possibilità di ostruzioni.

Ad ogni modo il consiglio è quello di collegare tutti i sanitari a sanitrit in modo tale da mantenere l'impianto più pulito e assicurando una triturazione eccellente dei rifiuti e di prediligere lo scarico a pavimento, in quanto si tratta di un'installazione più semplice ed efficacie.

Il valore di questo prodotto è legato infatti alla sua grande funzionalità e alla possibilità di funzionare senza intoppi tramite tubi di piccolissimo diametro. Occhio quindi a non pompare residui di grande dimensione o di natura non organica, perchè in questo caso non varrebbe alcun tipo di garanzia. In fondo, sarà sufficiente un po' di buon senso e rispetto per la natura per capire che oggetti come cotton fioc, tamponi e carte di plastica non dovrebbero mai essere buttate nel water.

Avere più sensibilità ambientale permetterà anche di far durare di più questi trituratori per water e sanitari che, ricordiamolo, nascono per scaricare deiezioni e scarti naturali provenienti dal corpo capelli inclusi. Oltre alla rumorosità in fase di scarico e carico acqua, su cui molti utenti continuano a battere il chiodo, esprimendo opinioni non troppo favorevoli, su molti forum di arredo bagno online, altra preoccupazione diffusa sembra essere l'estetica.

Su entrambi gli aspetti ci sentiamo di tranquillizzare i nostri lettori, affermando come i moderni modelli Sanisplit 3 siano davvero discreti dal punto di vista dei decibel e non disturberanno la vostra vita domestica in alcun modo.

Alcuni consigli per limitare il rumore di questi strumenti sono: posizionare la vaschetta di raccolta dell'acqua ad una distanza dal muro di almeno qualche centimetro fare attenzione nel sistemare i piedini contro le vibrazioni in modo tale che la struttura distribuisca la pressione di lavoro e quindi il rumore legato al funzionamento, in modo più appropriato.